I Servizi

Relativamente ai bisogni dell’ospite, la struttura offre servizi:
• Mirati ai bisogni dell’ospite stesso;
• Personalizzati alle esigenze del singolo;
• Continui e garantiti nell’arco di tutta la giornata.

ASSISTENZA SANITARIA

L’assistenza medica generica viene garantita da medici di medicina generale che operano secondo le modalità stabilite dalla normativa regionale.

Il medico esplica nei confronti dei propri assistiti non autosufficienti, compiti di diagnosi, cura, prevenzione e riabilitazione avvalendosi di consulenze specialistiche ed esami di diagnostica strumentale.

I medici intervengono in collaborazione con il personale infermieristico e assistenziale per elaborare ed applicare i programmi terapeutici e riabilitativi (Piano P.A.I.)

L’attività sanitaria garantita dal personale infermieristico prevede:
• Preparazione, controllo e somministrazione terapia orale ed esecuzione terapia intramuscolare endovenosa sottocutanea e prelievi;
• Prevenzione e medicazione di ulcerazioni e piaghe;
• Controllo e gestione cateteri, sonde;
• Controllo della continenza urinaria e fecale;
• Controllo del vitto in relazione agli aspetti dietetici;
• Controllo parametri vitali;
• Visite mediche periodiche e al bisogno;
• Approvvigionamento, controllo e conservazione farmaci;
• Compilazione e tenuta della documentazione Piano P.A.I.;
• Interessamento per trasporto per visite e ricoveri ospedalieri nei casi previsti dalla D.G.R. 30-03-2005 n°17-15226.

ATTIVITÀ ASSISTENZIALE

L’assistenza è garantita in modo continuativo a tutti gli anziani ospiti da infermieri e dagli operatori socio-assistenziali qualificati O.S.S. (Operatore Socio-Sanitario) presenti 24 ore su 24. L’attività viene programmata, coordinata e verificata da tutte le figure professionali.

Vengono garantite tutte le attività inerenti alla vita degli ospiti, dall’igiene personale alla vestizione, dall’aiuto nell’assunzione del cibo, alla mobilizzazione, a tutte le attività di manutenzione e pulizia dei presidi, ausili e arredamento personale dell’ospite.

L’attività assistenziale prevede mansioni di assistenza igienico sanitaria e cure individuali nel rispetto del mantenimento del più alto livello di autonomia personale e con un percorso di personalizzazione del servizio.

Nel dettaglio:
• L’igiene personale quotidiana atta a mantenere la cute pulita, integra ed idratata. È inoltre previsto bagno settimanale all’ospite;
• La mobilizzazione attiva e passiva con cura particolare della postura;
• Particolare cura nell’abbigliamento con indumenti idonei alla persona;
• L’uso ponderato di ausili per incontinenti, adeguato alla necessità personale;
• Il controllo, la sanificazione e la disinfezione accurata e periodica del mobilio personale dell’anziano;
• Posizionamento e manutenzione di eventuali ausili e protesi varie;
• Alimentazione assistita ed imboccamento in caso di bisogno sia al tavolo che a letto.

La Struttura si fa carico della formazione e dell’aggiornamento permanente degli operatori allo scopo di migliorare qualitativamente l’assistenza.

SERVIZIO DI RISTORAZIONE

La giornata alimentare è così organizzata:

• Colazione ore 8 - 8.30
• Pranzo ore 11.30
• Cena ore 18.30

Il menù è articolato in 4 settimane, per ognuno dei quali sono previsti piatti diversi.

Il menù può essere personalizzato a seconda delle necessità e rispettoso delle esigenze dietetiche.

Il servizio di ristorazione viene direttamente gestito, con personale adeguatamente formato, il quale provvede a gestire la cucina predisponendo la preparazione e la distribuzione dei pasti per gli ospiti ed inoltre assicura la preparazione delle diete individuali. I pasti sono preparati nel rigoroso rispetto dei protocolli igienico-operativi definiti. Agli ospiti sono sempre serviti, giornalmente, tre pasti (prima colazione, pranzo, cena) e nel corso del pomeriggio viene servita la merenda. Il servizio opera sia nella fase di preparazione, sia in quella di distribuzione completamente in accordo con la normativa H.A.C.C.P. (analisi d dei possibili rischi e messa sotto controllo dei parametri di rischio individuati nel processo). I pasti vengono serviti sotto il controllo del personale addetto che garantisce la distribuzione in razioni sufficienti al fabbisogno e garantisce che ciascun ospite assuma il pasto conforme alla dieta alimentare definita.

L’alimentazione degli ospiti è organizzata con programmi dietetici. Le tipologie di dieta sono:
• Solida
• Semisolida
• Liquida.

Sono concepite modifiche alle tre tipologie per rispondere alle esigenze cliniche dell’ospite (dieta per diabetici, dieta ipo proteica, ecc…) che mantengono inalterate le caratteristiche precedenti, ma eliminano principi nutritivi non permessi per le varie patologie.

Esistono poi varianti che fanno salvi i principi base delle tre tipologie ma corrispondono a piatti diversi per metodologia di preparazione del cibo in funzione delle esigenze dell’ospite stesso.

SERVIZIO DI LAVANDERIA/GUARDAROBA

Il servizio guardaroba è gestito all’interno della struttura direttamente dal personale che provvede ad effettuare il cambio della biancheria in base ad un programma giornaliero ben definito sia per la raccolta sia per la distribuzione degli indumenti degli ospiti stessi. Il servizio fornisce la dotazione necessaria di biancheria quale lenzuola, federe, ecc…

Il servizio assicura anche il mantenimento e l’igiene del guardaroba personale degli ospiti e provvede, se occorre, anche a lavori di sartoria e riparazione della biancheria ed indumenti personali dell’ospite.

Il servizio lavanderia è affidato alla ditta LIM di Mappano To.se

SERVIZIO DI PULIZIA

Il servizio di pulizia viene garantito quotidianamente sia per quanto concerne le parti comuni del reparto che le singole camere. Vengono poi svolti interventi straordinari con cadenza settimanale e mensile.

ASSISTENZA RELIGIOSA

Il servizio religioso è garantito dalla presenza continua di religiose. Quotidianamente si celebra la Santa Messa nella cappella interna, si recita il Santo Rosario nei reparti con piena libertà da parte degli ospiti a parteciparvi.

LA RETTA

La Direzione della Casa di Riposo determina di anno in anno la retta di mantenimento comprensiva di tutti i servizi indicati nel presente documento.

Sono escluse dalla retta e pertanto non a carico dell’Istituto:
• Fisioterapista e podologo
• Supplemento camera singola
• Telefonate
• Accompagnamento su richiesta dei parenti all’ospedale
• Medicinali e materiale sanitario (siringhe, deflussori…)
• Spese mediche, dentistiche, per analisi ecc.
• Visite specialistiche

Per tutti gli ospiti non autosufficienti in convenzione con l’ASL 21 di Casale Monf.to

Si fa presente che il lavaggio delle lenzuola, il fisioterapista, il podologo, la parrucchiera (una volta al mese) sono COMPRESI NELLA RETTA.

La retta viene concordata con i parenti in base al grado di autosufficienza degli ospiti.